Animali fantastici (ma veri) e dove trovarli… in ValSeriana

ValSeriana | Alta Valseriana | Vacanze con i bambini

Pronti per scoprire gli animali più famosi della ValSeriana? Ecco alcuni indizi.


Sapevi che a Cene è stato trovato il fossile di Pterosauro più antico al mondo? Eudimorphodon Ranzii, per gli amici Eudi, è conservato al Museo Caffi di Bergamo (dove c’è anche un vero mammuth) e una sua copia è esposta addirittura al Museo di storia naturale di New York. Visita il parco paleontologico di Cene e partecipa ai laboratori per scoprire i segreti del mestiere di paleontologo.

Info:
Parco paleontologico di Cene

 

Cosa ci fa un coccodrillo in chiesa? Se lo chiedono gli abitanti di Ponte Nossa, nel cui santuario fa bella mostra di sé un coccodrillo imbalsamato. La leggenda ufficiale narra che nel 1500 l’animale attaccò un mercante che si trovava a Rimini per affari. Salvato dall’intervento della Madonna, decise di portare il rettile al santuario come segno di gratitudine.

Info:
Santuario della Madonna delle Lacrime di Ponte Nossa

 

Dal baco si ricava la seta e dalla pecora la lana, ma come si arriva dall’animale al tessuto? Scoprilo al Museo del Tessile di Leffe, dove imparerai tutti i segreti della tessitura e potrai usare un vero telaio.

Info:
Museo del Tessile Martinelli Ginetto di Leffe

 

Hai mai sentito il detto “agile come uno stambecco“? Con un po’ di fortuna durante le escursioni sui sentieri potrai ammirare le prodezze di questi animali, che scalano le rocce più ripide quasi senza fatica. Cercali lungo le pareti della diga vicino al rifugio Curò, grazie ai loro zoccoli poderosi si arrampicano sul cemento per leccare i sali minerali che trasudano dalla murata.

Info:
Leggi l’articolo e visita l’Osservatorio Floro-faunistico di Masalana

 

Lungo il corso fiume Serio ad Alzano Lombardo, nei pressi delle piscine, si trova l’Oasi delle oche della Guidana, dove potrai ammirare tante specie diverse di oche e anatre che nuotano tranquille nelle acque prima della cascatella. Non dimenticare di portare con te del pane secco da sbocconcellare: ne vanno ghiotte!

Info:
Comune di Alzano Lombardo

 

Per altre attività didattiche consulta la sezione dedicata sul sito


Affidati all'esperienza di:


Iscriviti ora
alla Newsletter