Apertura rifugi in ValSeriana
Da 17 Ott 2018 a 4 Nov 2018

Apertura Rifugi in ValSeriana e Val di Scalve

L'evento si svolge a: Ardesio

2018-10-17 2018-11-04 Europe/London Apertura Rifugi in ValSeriana e Val di Scalve Ardesio infopoint@valseriana.eu

EscursioniPercorsi greenSport

Aggiornamento apertura Rifugi in ValSeriana e Val di Scalve. Tante escursioni e numerosi rifugi vi aspettano!
Dopo una passeggiata nella natura concediti un momento di goloso ristoro!

Aggiornato il 17.10.2018

Rifugio Alpe Corte – Tutti i giorni dal 1 giugno a metà settembre, dal venerdì alla domenica da metà settembre a fine maggio. Aperture straordinarie per Natale, Pasqua ed altre festività.
In ValSeriana, prima tappa del Sentiero delle Orobie. Dal borgo di Valcanale (Ardesio), è raggiungibile in poco meno di un’ora di cammino. Aperto il mercoledì, venerdì, sabato e domenica di tutto l’anno. Da venerdì 1 giugno aperto tutti i giorni.
Per informazioni e prenotazioni.

Rifugio Gianpace – Apertura fino al 28 ottobre solo sabato e domenica.
È un rifugio privato posto tra la Valgoglio e la Val Sanguigno ad un’altezza di 1331 mt s.l.m, gestito da Osvaldo Seghezzi, maestro di sci con esperienza di diversi anni nella gestione di baite e rifugi.
Per informazioni e prenotazioni.

Rifugio Baita Termen – Aperto tutti i giorni (tempo permettendo)
Situato a 1610mt, è una moderna struttura nel mezzo delle piste da sci del Monte Pora situato in una splendida posizione che permette di ammirare sia la Presolana che la Valle Camonica.
Per informazioni e prenotazioni

Rifugio Parafulmen – Aperto dal mercoledì alla domenica; la sera su prenotazione.
È raggiungibile tutto l’anno da Gandino salendo al Monte Farno dall’abitato di Barzizza in circa 1.20 h di cammino.
Per informazioni e prenotazioni

Scopri tutte le escursioni guidate in ValSeriana e Val di Scalve

Rifugio Vodala – Apertura fine settimana sabato e domenica (tempo permettendo)
Si trova in località Spiazzi di Gromo, a 1650 metri di altitudine ed è abbinato alla stazione di arrivo della seggiovia che sale dagli Spiazzi di Gromo. E’ pertanto raggiungibile mediante l’impianto di risalita (quando questo è in funzione) oppure per mezzo di una sterrata che in parte si sovrappone alle piste di sci.
Per informazioni e prenotazioni

Rifugio Barbellino – CHIUSO
Adiacente all’omonimo lago naturale che ci regala un emozionante spettacolo, riflettendo sulla sua superficie i monti Caronella, Torena e Pizzo Strinato.

Rifugio Albani – CHIUSO – Apertura dal 28 dicembre al 6 gennaio tutti i weekend fino al 5 maggio.
A 1939 metri nel comune di Colere e sotto la magnifica parete della Presolana. Aperto il sabato e la domenica fino al 15 ottobre, riaprirà a dicembre.
Per informazioni e prenotazioni.

Rifugio Campione – Apertura sabato e domenica tutta la stagione invernale e dal 26 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni.
In estate da Schilpario loc. Baracca Rossa ottima passeggiata attraverso la Conca dei Campelli con difficoltà adatta anche a bambini.
Per informazioni e prenotazioni

Leggi anche> Webcam in ValSeriana e Val di Scalve

Rifugio Laghi Gemelli –  Fino al 4 novembre aperto sabato e domenica.
Raggiungibile da Carona, da Branzi e dalle Baite di Mezzeno (Roncobello), è uno dei rifugi orobici più apprezzati e punto di partenza per numerose escursioni. Aperto tutti i fine settimana fino al 5 novembre.
Per informazioni e prenotazioni

Rifugio Rino Olmo – Dal 1 settembre fino al 31 ottobre sarà aperto nei weekend.
Il Rifugio gode dell’invidiabile vista sul dolomitico versante sud della Regina delle Orobie: la Presolana.
A 100 metri dal Rifugio Olmo sono presenti 9 vie d’arrampicata: sulla palestra del Pizzo Olone, c’è la possibilità di districarsi in vie di roccia attrezzate.
Per informazioni e prenotazioni.

Rifugio Mario Merelli al Coca –  Apertura fino al 21 ottobre.
Raggiungibile da Valbondione in circa due ore, si trova al cospetto dei giganti orobici, quali Pizzo Coca, Redorta e Scais. Aperto nel fine settimana fino al 15 ottobre.
Per informazioni e prenotazioni.

Resta aggiornato sull’apertura rifugi in ValSeriana e Val di Scalve! Iscriviti alla newsletter o seguici su facebook!

Rifugio Curò –  Fino al 4 novembre apertura nei weekend.
È posto nel bellissimo anfiteatro che ospita il Lago del Barbellino e le famose cascate del Serio.
Per informazioni e prenotazioni.

Rifugio Chalet dell’Aquila – CHIUSO
Sorge a 2250 mt. in località Ferrantino. Dalla sua inestimabile posizione si possono ammirare gli incantevoli paesaggi della Valzurio, della Val di Scalve nella sua interezza e del Massiccio della Presolana.
Per informazioni e prenotazioni

Rifugio Baroni al Brunone – CHIUSO
È raggiungibile da Fiumenero con tre ore di cammino.

Rifugio Nani Tagliaferri – CHIUSO DEFINITIVAMENTE
Il più alto delle Alpi Orobie in Val di Scalve a 2328 metri.
Per informazioni e prenotazioni.

Rifugio Capanna 2000 – Apertura weekend tutto l’anno
È raggiungibile da Zambla Alta o dal Passo di Oltre il Colle.
Per informazioni e prenotazioni.   

Rifugio Cima Bianca – CHIUSO
Raggiungibile da Colere a 2100 metri.

Rifugio Magnolini – Apertura fino al 28 ottobre sempre.
È raggiungibile da Malga Alta Di Pora, a quota 1610 metri.

 

Resta aggiornato sull’apertura rifugi in ValSeriana e Val di Scalve! Iscriviti alla newsletter o seguici su facebook!


CONTATTI