La Valle delle Basiliche a Gandino

Itinerario giornaliero alla scoperta di tre eccezionali complessi monumentali bergamaschi in ValSeriana.


Dopo aver visitato la Basilica di San Martino ad Alzano Lombardo, l’itinerario continua con la seconda tappa: La Valle delle Basiliche a Gandino.

Nuovamente una guida vi accoglierà presso il posteggio riservato agli autobus di via Cavalieri di Vittorio Veneto e vi accompagnerà con la visita
guidata alla celebre Basilica di Santa Maria Assunta.

Seguirà il pranzo presso il Ristorante Centrale nell’antica piazza Vittorio Veneto. Qui potrete degustare le specialità locali in base ai menù tipici indicati che offrono in particolare piatti a base di Mais Spinato di Gandino e ritemprare le vostre forze!

Nel pomeriggio, Valle delle Basiliche a Gandino continua con la visita del Museo della Basilica che ospita preziosi tesori: oreficerie, arazzi e tessuti. È possibile ammirare anche la ricca sezione dedicata ai presepi e alla tessitura.
Gandino, capoluogo dell’omonima valle, che sorge in un’ampia conca, da circa dieci secoli è stato culla di una fiorente comunità mercantile prima, e di una importante vocazione industriale poi.

LEGGI ANCHE> Arte e vita contadina: la via della lana

Numerose sono le testimonianze architettoniche medievali e rinascimentali. Nel compatto nucleo storico sono presenti palazzi appartenuti alle grandi famiglie ed un’architettura di connettivo mai banali. Si conservano ancora, fra l’altro, tratti delle antiche mura con le relative torri di guardia. Segno forte nel tessuto edilizio sono le numerose chiese sorte fra il XV e il XVIII secolo. Sono visitabili, oltre al complesso basilicale (che si distingue per l’originalità dell’architettura, l’incredibile dotazione di marmi, dipinti e intagli), l’ex monastero benedettino del XVII secolo con la chiesa di S. Mauro e S. Carlo, il Museo delle Orsoline, la sala capitolare dell’antico convento francescano di Santa Maria ad Ruviales, un raro stenditoio (ciodéra) per l’asciugatura dei panni lana.
Tra le architetture civili si segnalano: il palazzo e la piazza del comune, i palazzi Giovanelli, Radici, Ghirardelli, Caccia e molti altri.

Al termine della visita, il viaggio lungo la Valle delle Basiliche continua per Clusone.

Se l’itinerario la Valle delle Basiliche a Gandino ti è piaciuto, scopri l’offerta dedicata ai gruppi!

CONTATTI