Gli eredi di Moroni. Enea Salmeggia: tra Classicismo e Controriforma

10 Set 2021 Alzano Lombardo

2021-09-10 2021-09-10 Europe/London Gli eredi di Moroni. Enea Salmeggia: tra Classicismo e Controriforma Alzano Lombardo Museo di Arte Sacra San Martino di Alzano Lombardo info@museosanmartino.org

MoroniConferenze, Incontri e Presentazioni

All’interno del ricco calendario di conferenze organizzato in occasione di Moroni 500. Albino 1521-2021, il Museo di Arte Sacra San Martino di Alzano Lombardo organizza una serata dedicata agli eredi di Moroni in ValSeriana: Enea Salmeggia: tra Classicismo e Controriforma.

Il Conservatore del Museo, Riccardo Panigada approfondirà la situazione artistica a Bergamo dopo Moroni con particolare riferimento a quella che fu la formazione di Salmeggia nel solco dell’eredità moroniana.
Il discorso di amplierà poi all’intervento di Salmeggia in Santa Maria Maggiore e l’incontro con Camillo Procaccini, fino alle opere milanesi: dalla Certosa di Garegnano, al Duomo, a San Simpliciano.
Sarà infine affrontata nel dettaglio tutta la produzione pittorica di Salmeggia in terra bergamasca: la pala di Alzano Sopra, i grandi dipinti per Sant’Alessandro della Croce, Sant’Alessandro in Colonna e Sant’Agata del Carmine.

 


 

interviene Riccardo Panigada
ore 20.30
Sala Conferenze-Museo d’Arte Sacra San Martino, Alzano Lombardo

INGRESSO GRATUITO CON OBBLIGO DI GREEN PASS

DETTAGLI DELL'EVENTO

Ora inizio evento: 20:30:00
Orari fine evento: 22:30:00
Organizzatore: Museo di Arte Sacra San Martino di Alzano Lombardo


CONTATTI