Fra palco e sipario – 3° appuntamento

26 Nov 2022 Gandino

2022-11-26 2022-11-26 Europe/London Fra palco e sipario – 3° appuntamento Gandino Pro Loco Gandino

Cinema e teatroFamiglie e bambini

In programma una rassegna dedicata al teatro amatoriale, per unire le generazioni e ricordare un luogo perduto della storia ganaense. La Pro Loco Gandino promuove la rassegna “Fra palco e sipario” che porta alla ribalta le compagnie di Sedrina, Casnigo e Sarnico all’Auditorium delle Suore Orsoline. Si tratta di realtà storiche del panorama bergamasco: “I Brinacc” ricordano nella propria denominazione il soprannome degli abitanti del paese brembano, l’Associazione Teatro Fratellanza porta avanti la ricca tradizione della Val Gandino, mentre la “Crazy company for don John”, a dispetto dell’inglesismo, vanta 42 anni di attività ed oltre seicento spettacoli. Nel nome ricorda don Giovanni Ferraroli (don John), amato parroco di Sarnico.

L’ambiente in cui vengono proposti i tre spettacoli era sede un tempo dello storico Teatro Social, una sorta di Donizetti in miniatura con palchi e ricchi arredi. Un piccolo gioiello purtroppo andato disperso, di cui oggi restano un accurato disegno di Bepi Rottigni e una copia di cariatidi lignee salvate dalla famiglia Dolfi e donate al Comune di Gandino, che le ha esposte sullo scalone di accesso al municipio.


Sabato 26 novembre ci sarà il terzo e ultimo appuntamento che vedrà come protagonista la compagnia teatrale “Crazy company for don John” che si esibirà in una commedia in due atti di Mario Dometti: Ta fala mal amò la ma?

Ottenere la stella Michelin non è facile, specie se il ristorante dove lo Chef Gildo Crocco lavora, si trova proprio di fronte all’Ospedale. Inimmaginabile anche a chi di fantasia ne ha poca, il via vai nel locale. Medici, infermieri, pazienti e parenti fanno da contorno alla commedia di Mario Dometti che porta in scena fatti sicuramente mai accaduti, ma paradossalmente rappresentati in una spassosa trama. Riuscirà Gildo ad avere l’ambita stella?

PERSONAGGI E INTERPETI
Cèca (la prima padruna de l’osterea) – Carmen Bellini
Gildo Crocco (ol cuoco mia stellato) – Mario Dometti
Tecla (sò sorela l’otra padruna de l’osterea) – Giusi Sandrinelli
Emma (capa cameriera) – Alessandra Toti
Cesare Bonetti (ol bocalù del paìs) – Rose Besenzoni
Renzo (futuro padèr) – Luciano Giozani
Dott.ssa Cinzia Picchi (öna proctologo/a) – Rosa Pezzotta
Dott.ssa Clara Fremondi (dutura) – Erica Sirani
Bortolo Bonadei (malàt dè moroidi) – Luigi Colosio
Cipriano (infermier dela Croce Rossa) – Luigi Colosio
Remo (ol Fiaca, aiuto chef) – Giorgio Belussi
Partoriente-  Alessandra Toti
Teo (nèut dèla Cèca è dèl Gildo) – Matteo Do

Regia di Mario Dometti

Lo spettacolo inizierà alle 20:45.
Ingresso libero.

DETTAGLI DELL'EVENTO

Ora di inizio: 20:45:00
Ora di fine: 23:00:00
Organizzatore: Pro Loco Gandino
SCARICA LA LOCANDINA


CONTATTI

  • Via del Castello 19 Gandino