Casa museo Fantoni – Rovetta

Rovetta | Punti di interesse

Il patrimonio artistico della Fondazione Fantoni annovera disegni, opere in legno e in marmo, modelli in terracotta, legno e gesso.    Tra i disegni e i modelli si contano esemplari elaborati dalle diverse generazioni di maestri Fantoni tra il secolo XVI e il XVIII e pezzi confluiti nei repertori della bottega da altri ambiti artistici dell’Italia settentrionale. A queste collezioni si affianca un fondo, di prevalente interesse storico, costituito da un ricchissimo archivio di memorie, contratti di lavoro, epistolari e notizie relative alle opere e ai processi di produzione.  Le raccolte sono completate dai libri mastri riguardanti l’attività e la gestione economica della bottega, da una galleria di ritratti dei membri della famiglia, da una serie di strumenti per la lavorazione del legno e da una collezione di pergamene risalenti ai secoli tra il XIV e il XVIII. Una selezione di questi esemplari è esposta negli antichi ambienti di vita e di lavoro dei Fantoni e consente una esauriente ricostruzione della cultura e dei metodi di lavoro tipici di una bottega artistico-artigiana locale.

CONTATTI