Sapori d'Arte – Sulle tracce della chiesa di S. Elisabetta: storie di mercanti e devozione sulla via della lana

Visite guidate con degustazione a Peia
Sabato 3 ottobre – h 15.00

Descrizione

Terzo Appuntamento della V edizione di Sapori d’Arte in ValSeriana e Scalve!

La cinquecentesca chiesa di S. Elisabetta è uno dei luoghi più misteriosi e ricchi di fascino del piccolo borgo di Peia. Ledificio sorge lungo la Via della Lana, lantica mulattiera che collegava la Val Gandino alla Val Cavallina. Oggi resta solo unombra del suo antico splendore: la chiesa, in stato di abbandono, ha le porte serrate da molti anni. La visita ci porterà, eccezionalmente, a varcare quella soglia e a ricostruire idealmente il glorioso passato della chiesa, snodandosi in un itinerario che, passando per la chiesa parrocchiale ed altri luoghi del paese, andrà a riscoprire tutte le opere provenienti da S. Elisabetta.

Ore 15.00: ritrovo presso il sagrato della chiesa parrocchiale – Via Cà Zenucchi, 13, Peia, La visita prevede lo spostamento a piedi presso S. Elisabetta attraverso una comoda via panoramica e, a seguire, la visita alla parrocchiale e altri luoghi nei pressi.
A seguire ricca degustazione con un delizioso abbinamento di miele e formaggi di produzione locale

Costo: adulto 15 € | Bambini under 10: 7 €
INFO: 035.704063 | infopoint@valseriana.eu

NOVITÀ 2020: Cesto di Sapori Seriani offerta a chi partecipa a tutti gli eventi della rassegna

Note

– Da Sapere: Prenotazione non rimborsabile

Cosa è incluso

Visita guidata e degustazione

Iscriviti ora
alla Newsletter