Piario

Una passeggiata tra la natura e le antiche chiese. A Ferragosto tutto si illumina con un emozionante spettacolo pirotecnico.

La prima tappa del nostro itinerario alla scoperta di Piario ci porta alla Chiesetta di San Rocco, che raggiungiamo dopo una breve passeggiata attraverso un sentiero; la sua bellissima posizione, circondata dal verde, la rende una perfetta oasi di pace e tranquillità. A Ferragosto questo luogo si illumina grazie a uno degli spettacoli pirotecnici più affascinanti ed emozionanti della ValSeriana.

Dopo questa breve visita, possiamo riprendere la nostra passeggiata, raggiungendo il centro di Piario. Ci fermiamo nella piazza del Municipio, sulla quale si affaccia anche la chiesa parrocchiale, dedicata a Sant’Antonio Abate. Costruita nel XV secolo e riedificata nel 1671, l’edificio ospita al proprio interno numerosi affreschi del ‘400 e alcune decorazioni barocche.

Poco più avanti, consigliamo di visitare la Casa Museo dei Rudenì, dove è possibile passeggiare liberamente attraverso quattro stanze ricche di oggetti, abiti, corredi di fine Ottocento; questo patrimonio custodisce una parte consistente del materiale in custodia alla locale Cumpagnia tradizionale del Fil de Fèr.

Comune di Piario
Superficie 1.55 Kmq
Abitanti 1.121
Altitudine da 539 mslm
www.comune.piario.bg.it