SciAlpinismo e ciaspolate al Monte Grem

Oneta | Alta Valseriana | Ciaspolate e SciAlpinismo

Tra suggestive vecchie miniere di piombo e zinco abbandonate e adrenaliniche creste.

Bella e lunga escursione affrontabile con qualsiasi tipo di neve, molto frequentata dagli sci alpinisti. Unica precauzione è quella di non avvicinarsi alle cornici che si formano sull’ultimo tratto verso la cima.
Da Bergamo risalire la ValSeriana e all’altezza di Ponte Nossa svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per Oneta. Superata Oneta raggiungere sulla destra la frazione Plassa. Dalla frazione salire in direzione nord est
raggiungendo una stalla visibile dal parcheggio. Proseguire in direzione nord seguendo un sentiero di solito tracciato che, attraversata una fascia boscosa, raggiunge in breve la Cascina Grumaldi (1907 m.s.l.m.).

Proseguire in terreno aperto sempre in direzione nord sino a raggiungere la Baita di Mezzo (1447 m. s.l.m.) e successivamente la Baita Alta (1631 m.s.l.m.). Piegare verso sinistra e risalire il costone sud ovest che raggiunge la cresta finale che porta alla vetta (2049 m.s.l.m.). L’ultimo tratto in cresta è spesso caratterizzato dalla presenza di grosse cornici e va pertanto percorso con attenzione.
Lungo il percorso si noteranno delle grosse buche in parte recintate. Sono vecchie miniere di piombo e zinco abbandonate da qualche anno. Tali miniere costituivano in passato per gli abitanti della zona una delle principali attività lavorative.
La discesa è da effettuare lungo l’itinerario di salita.

Dislivello: 1.299 m
Tempo di percorrenza: 3h
Periodo consigliato: dicembre-gennaio
Difficoltà: Difficile

DETTAGLI

DOWNLOAD

Scheda stampabile