Pizzo Formico

Gandino | Media Valseriana | Trekking e Sentieri

Un paesaggio caratterizzato da grandi pratoni che consentono di avere una vista spettacolare sulla valle

Da Bergamo percorrere la provinciale della Val Seriana fino al bivio sulla destra di Leffe-Gandino all’altezza di Gazzaniga. Seguire le indicazioni per Gandino fino ad incontrare quelle per Barzizza-Cirano di Gandino. Il percorso segnato parte dalla frazione di Barzizza. Si segue la strada che porta al Monte Farno sino alla località Groaro, ex-colonia (possibilità di parcheggio).

Si inizia in leggera discesa, si attraversa su ghiaia e si continua su sentiero abbastanza ripido, raggiungendo il tribulino della Guazza (bivacco “Ing. Baronchelli Dante”), poi si svolta in leggera ascesa verso destra. Raggiunta la baita bassa della Guazza, si giunge in piano alla Conca della Montagnina, dove si incrocia il sentiero 545  L’ultimo tratto, in leggera salita, porta ai ruderi della Capanna Ilaria (posta presso la Forcella Larga) e, verso sinistra, in vetta alPizzo Formico, dove l’occhio spazia sull’altipiano di Clusone, la Media Valle Seriana e gran parte delle Orobie.

DETTAGLI

  • Durata: 2.00h
  • Tempo Fino a 2 ore
  • Dislivello di salita 400 mt
  • Dislivello Fino a 500
  • Sentieri CAI 549

DOWNLOAD

Tracciato .GPX del percorso
Scheda stampabile