Osservatorio Floro – Faunistico di Maslana

Valbondione | Alta Valseriana | Idee all'aria aperta

L’Osservatorio floro – faunistico di Maslana è una nuova struttura didattica aperta a tutti gli appassionati di montagna ed alle scolaresche in genere


L’ Osservatorio floro-faunistico di Maslana è una nuova struttura didattica aperta a tutti gli appassionati di montagna ed alle scolaresche in genere.

Edificata sui ruderi di una vecchia baita, rispettando la struttura architettonica delle vicine baite di Maslana, otre all’ampia sala, che dispone di circa cinquanta posti a sedere, all’interno si trovano i servizi igienici ed un angolo cottura.
Il riscaldamento è garantito da una stufa a legna e questo consente agli escursionisti di usufruire di una rifugio riscaldato dove consumare il proprio pranzo al riparo delle bizzarrie del tempo.

L’ Osservatorio floro-faunistico di Maslana è gestito dal dottor Mirco Bonacorsi, che offre giornalmente piena disponibilità ad accogliere i visitatori; mette a disposizione degli appassionati di montagna le esperienze maturate sul territorio durante le sue escursioni, nonché quelle didattiche legate ai campi botanico, zoologico e geologico.

Ogni stagione dell’anno rivela curiosità ed incontri naturalistici che rendono uniche queste escursioni didattiche. L’estate ci porta alla scoperta della flora e della vegetazione d’alta quota, le ciaspolate invernali a quella della fauna che scende ai margini dell’abitato per trascorrere i mesi più freddi, tutto circondato da enormi valanghe e da un ambiente severo, unico nel suo genere.

Servizi

– ampia sala con stufa a legna
– servizi igienici
– immerso nel verde, vasta zona di prato circostante
punto panoramico per la vista delle bellissime Cascate del Serio

LEGGI ANCHE>Date di apertura delle Cascate del Serio 2017

 



DETTAGLI