Baita Cassinelli

La baita Cassinelli in posizione panoramica gode di una splendida vista sulla valle sottostante e sull’affascinante massiccio calcareo

La Baita Cassinelli (vedi scheda) è situata ai piedi della Presolana, la “Regina delle Orobie”: in posizione panoramica gode di una splendida vista sulla valle sottostante e sull’affascinante massiccio calcareo.
Seguendo le indicazioni per Castione della Presolana raggiungiamo il Passo della Presolana (1297 m) e parcheggiamo l’auto. Sul lato sinistro della strada ha inizio una carrabile in leggera salita (indicazioni sent. Cai 315 per “Baita Cassinelli-Cappella Savina-Grotta dei Pagani-Cima Presolana”). Entrati nel bosco proseguiamo fino al secondo tornante dove lasciamo la strada e imbocchiamo un ampio sentiero che si addentra nella pineta. Raggiunta circa quota 1.500 m usciamo dal bosco e proseguiamo in leggera salita tra radi cespugli. Da qui possiamo già ammirare l’inconfondibile e stupenda mole della Presolana con le sue rocciose pareti. Raggiungiamo il limite del bosco ed entriamo in una zona di pascolo; poco più avanti, su un evidente masso, troviamo le indicazioni per Baita Cassinelli. Saliamo ancora per un breve tratto fino ad un bivio, a questo punto possiamo proseguire lungo il dosso erboso o andare a prendere sulla sinistra la mulattiera selciata che porta al rifugio Baita Cassinelli (1568 m).

DETTAGLI

  • Durata: 1.00 h
  • Tempo Fino a 1 ora
  • Dislivello di salita 270 mt
  • Dislivello Fino a 500
  • Sentieri CAI 315

DOWNLOAD

Tracciato .GPX del percorso
Scheda stampabile