Ristofante

Alzano Lombardo | Ristorazione

Frutto della consolidata professionalità di Silvia e Titta, il RistoFante nasce il 30 maggio del ’92 in quel di Ponteranica per trasferirsi a Settembre del ’99 nell’attuale ubicazione di Alzano Lombardo. Perché RistoFante? Logo a parte, perché ha voluto essere di facile memorizzazione e… pronuncia, anche “telefon -et- icamente”. Ma Silvia e Titta, oltre la loro professionalità? I due, quasi sicuramente, rappresentano un caso unico nella ristorazione: infatti non sono sposati (fra loro, intendiamo…) né fidanzati, sono ‘solo’ due professionisti che hanno ‘fatto società’ e, accomunati dalla passione per la buona cucina e l’ospitalità, hanno destinato le loro energie unitamente alle rispettive competenze per potersi proporre al meglio in un settore che richiede questo ed altro… Gli inizi? Mossi dalla voglia di ‘mettersi in proprio’, una volta deciso ‘il passo s’ha da fare’, Silvia e Titta han trovato in quel di Ponteranica un’opportunità confacente alle loro possibilità (di portafoglio…): si sono infatti imbattuti in un locale in quel di Ponteranica Alta senza alcun peso (anonimo come mille altri…), un valido punto di partenza, perché non doveva far scordare (preesistenti) personaggi di sorta. Ovvio che non sia stato facile iniziare e camminare senza alcuna spinta, suscitando magari anche quale ironia: comunque, dopo tre anni, quella che fuori e dentro era solo una dimessa osteria posta di fronte ad un bus-capolinea in collina, ha subito la prima significativa ristrutturazione… il tangibile segnale che i due facevano sul serio e soprattutto, che il riproporsi dei Clienti li stavano premiando. Clienti che apprezzavano… il pane e la pasta nonché i dolci fatti in casa, la freschezza delle materie prime, la disponibilità a soddisfare i loro ‘capricci’ culinari: buone abitudini, ancor oggi fiore all’occhiello. Con Clienti ‘così’, è stato ‘facile’ farsi notare… generare il passaparola… essere adocchiati dalle Guide… entrare nell’elite dei JRE (il selettivo ‘manipolo’ dei Giovani Ristoratori d’Europa): a quel punto, bastava solo una buona dose di parsimonia e di fortuna, per trovare il coronamento ‘dell’avventura’. Ovvero, un locale consono alle naturali ambizioni di due giovani, un locale (magari con giardino…) consono anche alle aspettative ed al rango dei propri Clienti: ecco presentarsi nell’89 l’accattivante opportunità di acquisire uno storico immobile (edificato nel ‘600 e, originariamente, con le ancora visibili pietre del vicino fiume Serio…) che, seppur fatiscente, presentava delle ‘palpabili’ caratteristiche… caratteristiche, che ‘aspettavano’ solo di essere riportate ‘alla luce’.Stiamo descrivendo l’attuale RistoFante in quel di Alzano Lombardo.

In occasione della grande retrospettiva su Palma il Vecchio a breve verrà presentato un menù dedicato al pittore bergamasco.

Servizi ristorante

  • N. coperti estate: 80
  • N. coperti inverno: 60
  • N. sale: 2
  • Banchetti e cerimonie
  • Cucina: da mercato e stagionale, espressa
  • Menu per celiaci
  • Riconoscimenti attività: Segnalato su:
    - Guida Michelin
    - Il Sole24 ore
    - I migliori ristoranti d'Italia
    - Gusto
    - Alice
    Tripadvisor - Certificato di Eccellenza 2014
  • Prezzi cena: € 55 - 65 / Menù degustazione € 45 (bevande escluse)
  • Giorni di chusura: Lunedì

Servizi

  • Animali domestici
  • Aria condizionata
  • Giardino - parco esterno (attrezzato con sdraio, solarium, giochi x bimbi)
  • Internet wi-fi

Orari

18.30- 22.30
Chiuso domenica sera e lunedì

CONTATTI