Rifugio Gianpace

Valgoglio | Rifugi e bivacchi

Il Gianpace è un rifugio privato posto tra la Val Goglio e la Val Sanguigno ad un’altezza di 1331 mt s.l.m, gestito da Osvaldo Seghezzi, maestro di sci con esperienza di diversi anni nella gestione di baite e rifugi. E’ strutturato con 24 posti letto, suddivisi tra una cameretta da 4 persone e un camerone da 18. Su prenotazione è possibile pernottare e i rifugisti offrono ristorazione con prodotti tipici bergamaschi. Ottimo punto d’appoggio anche per scolaresche che possono provare l’esperienza di vivere in montagna, con una passeggiata accessibile a tutti.

Situata in Alta Val Seriana, la Val Sanguigno è una delle più belle, selvagge e incontaminate zone delle Orobie. Compresa integralmente nel Sistema Rete Natura 2000, appare ricchissima in termini di biodiversità animale e vegetale e caratterizzata da una straordinaria abbondanza d’acqua grazie alla presenza di laghi artificiali, naturali, stagni, pozze e torrenti.

Scopri il calendario delle escursioni in Val Sanguigno

Servizi ristorante

  • N. posti letto: 22
  • Acqua calda
  • Corrente elettrica
  • Apertura:

    Nei weekend nel mese di ottobre

  • Località: Valgoglio
  • Gestore: Osvaldo Seghezzi

Accesso al rifugio

Da: Lago Nero
Tmpo: 03.00 Dislivello: 1000mt
Tipo: Escursionista - sentiero n°267
Da: Valgoglio (centrale Enel)
Tempo: 01.00 Dislivello: 400mt
Tipo: Esursionista - sentiero n°232

CONTATTI