gromo.venerdisanto
14 Apr 2017

Tradizionale venerdì santo

L'evento si svolge a: Gandino

2017-04-14 2017-04-14 Europe/London Tradizionale venerdì santo Gandino

Religioso

Tradizionali rappresentazioni e processioni in tutta la ValSeriana in occasione del Venerdì Santo: a Gandino con “gli urlatori”, a Gromo con la tradizionale processione e a Vertova con la rievocazione medievale.

Venerdì santo a Vertova
Sacra rappresentazione medievale che rievoca la deposizione di Cristo dalla Croce. L’intera comunità partecipa con devozione alla solenne processione guidata da figuranti in costume provenienti dalle diverse famiglie del paese; tra di loro un anonimo fedele in saio rosso incappucciato e a piedi scalzi porta una pesante croce, con lui un disciplino in saio bianco. Partenza ore 20 dalla Parrocchia di Vertova.

Venerdì santo a Gandino

La sera del Giovedì Santo, sino alla veglia pasquale del Sabato Santo, entrano in scena a Gandino “gli urlatori”. La tradizione di “legare le campane” e di non farle suonare fino alla notte della Resurrezione ha portato nel tempo alla nascita di queste figure che, salendo sul campanile, annunciano le funzioni accompagnati dal suono della “tola”.
Venerdì Santo alle ore 14.30 tradizionali urlatori; ore 15.00 preghiera; Via Crucis ore 20.30 con partenza dall’oratorio. Sabato Santo: Veglia alle 21.00 in basilica, preghiera 15.00. Domenica: Messa Pasquale alle 10.30 e alle 18.30 in Basilica.

Venerdì santo a Gromo

La processione del Venerdì Santo è una celebrazione religiosa particolarmente sentita a Gromo e in Alta Valle Seriana, che assume un fascino eccezionale grazie ai numerosi fuochi votivi accesi nelle frazioni abitate attorno al borgo medievale.
Il ritrovo è previsto sul piazzale davanti alla Chiesa Parrocchiale di San Giacomo e San Vincenzo alle ore 20.45, la processione vera e propria avrà inizio alle ore 21.00.