Blog

Tante idee per vivere al meglio le tue vacanze

Alla scoperta delle eccellenze della ValSeriana con l’edizione 2018 di Sapori d’Arte

Si apre la terza edizione Sapori d’Arte, l’annuale evento Serio Art che propone visite guidate a luoghi di eccellenza della Valseriana accompagnate dalla degustazione dei tipici sapori seriani. Sette appuntamenti, ogni weekend dal 5 maggio al 30 giugno, per scoprire in veste inedita edifici e scorci che caratterizzano il nostro splendido territorio.

La rassegna è promossa dal tavolo Serio Art di PromoSerio in collaborazione con le Pro Loco e le amministrazioni locali e coinvolge i comuni di Alzano Lombardo, Leffe, Pradalunga, Ranica, Cerete, Gandino e Parre.

«È un’iniziativa lodevole  ̶  commenta il presidente di PromoSerio Maurizio Forchini  ̶   che permette di far vivere il territorio attraverso le visite ma anche attraverso la gastronomia che sono ormai un connubio indissolubile». Cultura e sapori locali: una combinazione perfetta di eccellenze seriane che offre al turista la possibilità di fare autentica esperienza del nostro territorio.

SCOPRI A QUESTO LINK IL PROGRAMMA COMPLETO DI SAPORI D’ARTE

Fra le eccellenze della ValSeriana anche luoghi inediti e poco conosciuti. «Stiamo lavorando molto anche sulle cose meno note  ̶  ci tiene a precisare la consigliera di Promoserio Orietta Pinessi  ̶  ogni realtà del territorio ha almeno una decina di luoghi non così noti e ancora da scoprire».

Primo appuntamento sabato 5 maggio ad Alzano Lombardo per scoprire i gioielli del Parco Montecchio, i suoi giardini all’inglese, la Villa e l’Oratorio.

Si prosegue domenica 13 maggio a Leffe con una visita alla Chiesa prepositurale di San Michele Arcangelo, arricchita dalla possibilità di ammirare le Cinque Terre della ValGandino dalla prospettiva inedita della torre campanaria.

SEGUI GLI APPUNTAMENTI DI
SAPORI D’ARTE SULLA PAGINA FACEBOOK

Sabato 19 maggio è la volta di Pradalunga e del suo Laboratorio-Museo Pietre Coti dei fratelli Ligato, mentre sabato 26 maggio l’appuntamento è con le splendide sale affrescate della Villa Camozzi di Ranica. Sabato 9 giugno un’escursione inedita tra arte, natura e tradizione rurale ci porta a Cerete alla scoperta dell’Ecomuseo della Val Borlezza, mentre sabato 16 giugno ci spostiamo a Gandino per visitare il borgo di Cirano e assaporare i prodotti di Mais Spinato. Sabato 30 giugno chiude la rassegna un suggestivo picnic al parco archeologico Parra Oppidum degli Orobi di Parre.

Per partecipare è necessario prenotare chiamando l’Infopoint ValSeriana e Scalve al 035.704063 oppure scrivendo a infopoint@valseriana.eu