Parco dei Colli – Ranica

Il Colle di Ranica fa parte del Parco dei Colli di Bergamo che comprende una vasta superficie anche nei comuni di Almé, Bergamo, Mozzo, Paladina, Ponteranica, Sorisole, Torre Boldone, Valbrembo, Villa d’Almé.Il Parco è il terzo parco regionale dopo quelli del Ticino e delle Groane. L’area racchiusa nel perimetro del Parco dei Colli presenta realtà molto diverse tra loro, che vanno dalla collina in senso stretto ad ambiti montani. Si tratta di un territorio dalle caratteristiche fisiche e morfologiche piuttosto eterogenee, che racchiude bellezze sia naturali sia architettoniche di grande pregio. Dalla trattoria in loc. Croce dei morti inizia il percorso del sentiero 606, passando per una prima croce di Torre Boldone e, seguendo la cresta, arrivando ad una seconda, quella di Ranica, sul Colle omonimo. In questo tratto è da segnalare il panorama a Sud, da Est ad Ovest, dall’imbocco della V. Seriana alla pianura e agli Appennini piacentini. Dal Colle di Ranica si scende deviando in un bosco di castagno, si prosegue per un viottolo fino alla “Pozza del Colle” (panorama sul Monte Zuccone). Seguendo la staccionata si arriva al bivio e seguendo l’indicazione “Croce dei morti” ci si inoltra in un bel bosco maturo di castagno in versante Nord della Valle Rossa. Si segnala la presenza di un grosso esemplare di Acero montano, chiamato il

CONTATTI

  • Giro del Colle di Ranica - segnavia 606 ranica
  • 354530400
  • E-mail
  • Pagina Facebook
  • Accessibile ai disabili