Orologio planetario Fanzago – Clusone

SIDERA VIX ALII OSCURA RATIONE MOVERI: FANZAGUS MANIBUS, LUMINIBUSQUE PROBAT
(Alcuni a fatica credono che le stelle si muovano per oscura ragione: il Fanzago lo prova con le sue mani e il suo intelletto)
Con queste parole Pietro Fanzago nel 1583 riassume il suoi intenti scientifici che lo hanno portato a progettare e costruire quell’orologio planetario che da ormai cinque secoli scandisce ininterrottamente il fluire del tempo clusonese. L’unione di orologeria, calcolo matematico, fisica, astronomia condensati in un unico gioiello rinascimentale, posto all’interno della torre dell’Orologio, adiacente al Palazzo Comunale. Orientamento cardinale, minuti, ore, giorni, mesi, fasi lunari ed oroscopo, nulla è lasciato al caso ma tutto misurato e funzionante in virtù delle leggi matematiche.

CONTATTI