Monastero e chiesa di S. Anna – Albino

La chiesa viene edificata intorno alla metà del Cinquecento a servizio del monastero carmelitano femminile. Ampliata a partire dal 1742, su progetto dell’arch. Giovan Battista Caniana, fu completata verso il 1790. Esternamente si presenta a pianta quadrata con al centro una luminosa cupola decorata da un ciclo pittorico a tempera di Filippo Comerio. La chiesa contiene un coro di notevole interesse con 37 stalli intarsiati.
Adiacente al complesso monastico, nel Cinquecento, è attestata l’abitazione del pittore Giovan Battista Moroni. Fondatrice del monastero di S. Anna fu Lucrezia Agliardi da Vertova della quale il pittore Moroni realizzò un ritratto oggi nelle collezioni del Metropolitan Museum di new York.

CONTATTI