Maglio Museo – Ponte Nossa

Ponte Nossa | Punti di interesse

I Magli a Ponte Nossa sono collocati presso il Fiume Nossa affluente del Serio.
Il fiume Nossa omonimo del paese è di soli 500m di lunghezza , ma possiede una portata notevole e costante grazie alla particolare natura delle proprie sorgenti. Le acque oggi captate per alimentare una parte della rete idrica di Bergamo e della sua provincia costituivano un tempo la fonte di energia indispensabile per il funzionamento dei magli. Il ferro estratto dalle miniere delle vicine valli di Scalve e Bondione veniva trasportato presso il Maglio Fusore , il più a monte nel quale era trasformato in metallo grezzo e verghe pronte per la forgiatura e destinate a tre magli oggi denominati Maglio minore, Maglio grande e Maglio maggiore.
Qui, dopo essere arroventato nelle fucine, veniva trasformato in utensili per l’edilizia e l’agricoltura come chiodi,badili, vanghe, zappe, ecc.
Dal XV secolo, periodo per il quale si ha la prima menzione scritta dell’esistenza di fucine a Ponte Nossa, ma probabilmente anche a partire da epoche presedenti, si era dunque progressivamente costituito un complesso sistema nel quale trovano posto anche mulini e gualchiere per la lavorazione della lana, realtà in buona parte scomparse, ma delle quali sono giunte fino a ai nostri giorni numerose testimonianze.
L’associazione Magli Nossa si propone quindi di studiare e valorizzare la Zona dei magli e la sua storia con particolare attenzione alle molteplici possibilità formative e divulgative offerte da Maglio Beltrami, trasformato in museo negli anni ’80 già da tempo meta di visite di scolaresche.

CONTATTI