Ex-Voto – Gorno

La parola ex voto deriva dal latino, “votum”, cioè promessa, offerta.
Offrire un ex voto vuol dire ricambiare un Santo o altra divinità per un intervento miracoloso e quindi ringraziare del beneficio avuto.
Nelle chiese di Gorno sono raccolti diversi tipi di ex voto: quadretti dipinti, fotografie, quadri ricamati, incisi…
Tutti ricordano fatti o avvenimenti miracolosi per cui si ringrazia l’intervento della sacra effigie o della statua.
Su molti ex voto ci sono le scritte:
G.R. Grazie Ricevuta
V.F.G.R. Voto Fatto Grazia Ricevuta
In molti casi è riportata anche la data dell’avvenimento.
Gli ex voto dipinti sono importanti anche perché ci aiutano a conoscere usi e costumi, lavori e tradizioni della gente di Gorno e dintorni negli anni passati.

CONTATTI