Chiesa Parrocchiale di San Pietro – Parre

Della parrocchiale si hanno già notizie in una pergamena datata 1202; dell’antico edificio si sono rinvenute recentemente tracce durante lavori di restauro. Della struttura cinquecentesca resta visibile solo una parte dell’attuale campanile; nel 1736 venne consacrata la “nuova” chiesa che subì alcune modifiche nel corso dell’800 e del ‘900. All’interno di particolare rilievo sono diverse opere del Fantoni, tra cui il coro ligneo e il magnifico altare maggiore. L’opera più importante della chiesa è la grande, magnifica pala cinquecentesca di Giovan Battista Moroni, raffigurante la Madonna col Bambino, i santi Pietro, Paolo e Giovanni. Nella chiesa si trovano altre pregevoli tele tra cui il Battesimo di Gesù di Enea Salmeggia detto il Talpino (1570-1626), una Crocifissione di Giovan Paolo Cavagna (1550-1627) e altre opere artistiche di scultura e intarsio.

CONTATTI

  • via Monterosso parre
  • 035 701037
  • Sito ufficiale
  • Accessibile ai disabili