Chiesa di Santa Margherita Vergine e Martire – Oltressenda

Oltressenda Alta | Luoghi religiosi

La chiesa è circondata da un portico sviluppato su due lati, con eleganti colonnette poggianti sul muretto con copertura in pietra locale. L’interno è una breve aula a volta con presbiterio a pianta ottagonale. L’ancona in stucco racchiude la pala raffigurante la Vergine con il Bambino e ai lati Santa Margherita e Sant’Antonio Abate. Di rilievo due statue lignee, San Rocco e San Sebastiano, di scuola fantoniana. L’altare maggiore in stile neo classico è di fattura recente, verso al metà del secolo scorso. L’altare dei morti, in legno, porta la pala di Bartolomeo Litterini (1719). Il vero gioiello della chiesa è l’altare della Madonna del Rosario, opera dei Fantoni in marmo policromo con angeli adoranti, le statue di San Domenico e di Santa Caterina da Siena e un medaglione al paliotto raffigurante la fuga in Egitto. Nella nicchia al centro c’è la statua in legno della Vergine del Rosario, pure fantoniana. Sopra il portale settecentesco d’ingresso c’è l’organo fabbricato dalla ditta Perolini da Villa d’Ogna nel 1839.

CONTATTI

  • via Valzurio oltressendaalta
  • Don Riccardo Bigoni 348 7757656
  • E-mail
  • Accessibile ai disabili